Bienno, al via la 22ma Mostra Mercato dell’Artigianato

bienno mostra mercato.jpgPerchè non dedicarsi ad una bella gita in montagna in un fine settimana post-ferragostano? Io vi propongo in questo caso la Valcamonica, con le sue bellissime cime.

Già che ci siete potreste anche cogliere l’occasione per una visita alla XXIIma Mostra Mercato che si terrà a Bienno tra il 18 ed il 26 agosto.

Bienno è un piccolo paesino della media Valcamonica, grazioso e di stile medioevale che una settimana l’anno si riveste per celebrare proprio gli antichi mestieri di secoli fa.

Madonne, messeri, giocolieri, musici e danzatori, con i loro eleganti e colorati costumi danno al piccolo borgo un aspetto insolito. Dopo esserci stato l’anno scorso dico anche gli androni ed i cortili illuminati con fuochi e candele sono davvero meravigliosi.

L’occasione di una gita alla Mostra Mercato di Bienno potrebbe anche essere l’occasione per qualche piccolo regalo acquistato sulle bancarelle artigianali allestite con prodotti dei lavori tradizionali e di qualità.

Il consiglio personale è di andarci la sera perchè l’atmosfera è davvero suggestiva. Questi gli orari:

Feriale: dalle 17 alle 24
Festivo: dalle 10 alle 24
Sabato: dalle 14 alle 24

Settima ciaspolata notturna in Bazena

ciaspolata.jpgA Brescia gli amanti della montagna sono davvero tantissimi. Sarà forse merito dei bellissimi monti che occupano buona parte della provincia, sarà la comodità di poter raggiungere in breve tempo molte località sciistiche rinomate, sarà magari una semplice “attitudine” locale. Sta di fatto che di anno in anno, in barba anche alla crisi economica, il settore continua a registrare un aumento degli appassionati.

Non tutti però si dedicano esclusivamente allo sci o allo snowboard, perchè a Brescia è forte la passione anche per una terza forma di sport tipicamente alpino ed invernale: la ciaspolata. Si tratta di una corsa (agonistica ma anche nelle forme di una semplice “passeggiata”) in mezzo alla neve con le racchette.

A Bazena (località nel territorio camuno di Breno) la ciaspolata è ormai di casa, tanto che quella organizzata per domani sera è già la settima edizione. Si tratta di un occasione unica per assaporare la montagna in maniera diversa dal solito, che personalmente consiglio a chiunque (eccetto i più freddolosi).

La partenza è prevista dal rifugio “Tassara” a Bazena per le ore 19:30. La ciaspolata dovrebbe durare circa un’ora e mezza o due e lungo il percorso sarà presente un punto di ristoro. Chi vorrà poi, al rientro al rifugio, potrà rifocillarsi con una cena in loco. Chi volesse partecipare può iscriversi ancora oggi direttamente al rifugio, oppure chiamando il numero 0364-310777; a quest’ultimo numero si possono anche prenotare le ciaspole.