Da 10 anni il Festival del Franciacorta. Questa volta si festeggia con Maserati e Mario Biondi.

vino.jpgIl Festival del Franciacorta festeggia i suoi primi 10 anni e per l’occasione sfoggia il massimo dello chic. Già il nome “Franciacorta” evoca agli amanti del buon bere uno dei migliori marchi italiani per quanto riguarda le bollicine (oramai considerato in assoluto uno dei rivali diretti dello champagne francese), ma per chi ancora nutrisse dubbi in ordine alla qualità che la zona collinare dell’ovest bresciano sa mettere in campo il prossimo weekend (19-21 settembre) si terrà la decima edizione del Festival organizzato dal Consorzio per la tutela del Franciacorta.

Nella splendida cornice di Villa Lechi a Erbusco, in uno spazio che sfiora i 10mila metri quadrati, ben 62 cantine della Franciacorta esporranno i loro migliori predotti enologici ad un pubblico che si spera numeroso.

Nelle giornate di Sabato e domenica nelle Sale di Villa Lechi si svolgeranno dei seminari di approfondimento con degustazioni guidate e saranno proposti particolari abbinamenti con il Franciacorta.

Per l’occasione il Consorzio ha organizzato anche una particolare caccia al tesoro (sabato 19) alla scoperta degli angoli più suggestivi della Franciacorta.  E come primo premio, il fortunato vincitore riceverà una splendida Maserati Quattroporte. Mica bruscolini insomma.

La serata di venerdì 18 invece, quasi ad inaugurare il festival, il grande Mario Biondi si esibirà per la sua seconda ed ultima tappa italiana del 2009 presso il parco di Villa Longhi, seguito da uno speciale menù a base di risotto e Franciacorta.