Piazza Duomo: arriva l’arzillo 81enne Burt Bacharach. A fargli da spalla la cantante Karima

burt.jpgSuonerà domani sera nella splendida conrice di Piazza della Loggia il compositore americano (ma di origini tedesche) Burt Bacharach. Un nome che è praticamente una leggenda della musica, non solo al di là dell’Atlantico. Bacharach ha infatti vinto nella sua pluridecennale carriera premi ambitissimi da qualunque artista-professionista dell’ambito musicale: ben 3 sono stati infatti gli Oscar vinti (2 nel 1970 ed 1 nel 1982), e il doppio, cioè 6, i Grammy conquistati.

Un palmares insomma che lo precede e che certifica, qualora ve ne fosse stato bisogno, la capacità di questo grande maestro di asprimersi attraverso le note.

La performance dello statunitense Bacharach si inserisce nel più vasto programma del “Brescia Summer Festival”, che porterà importanti artisti di livello internazionale a suonare per i cittadini della Leonessa d’Italia. Il 14 luglio migliaia di appassionati hanno già potuto seguire dal vivo la voce “black” di Tracy Chapman (davvero una splendida esibizione la sua), mentre sabato 25 luglio toccherà finalmente a Lenny Kravitz, il quale aveva già dato forfait qualche settimana addietro per alcuni problemi fisici.

Bacharach, per la sua esibizione, potrà contare sul supporto della cantante Karima, nata artisticamente con il programma “Amici” e pian pano affermatasi fino a conquistare il secondo posto nella categoria “proposte” del Festival di Sanremo, edizione 2009, dove la stessa si è peraltro già esibita con Burt Bacharach e Mario Biondi.

Insomma, un occasione da non perdere per gli amanti della buona musica, con prezzi non esattamente popolari, ma tutto sommato adeguati alla qualità (min. 34€+ prevendita).