Se dopo le feste avete ancora fame…casoncelli!

casoncelli.jpgSe per caso i pranzi e le cene pantagruelici del periodo natalizio non vi sono bastati, o se invece sono già passati nel dimenticatoio, non disperatevi.

Le vostre pance possono continuare a gioire grazie ad un’altra prelibatezza tipica della cucina made in Brescia: i casoncelli.

A celebrare il buonissimo primo piatto, declinabile in tanti modi sopratutto a seconda del ripieno che si dà allo stesso, sono due cittadine dell’ovest della provincia.

Da un lato Pontoglio, “terra di frontiera” con la bergamasca, dove la Sagra del Casoncello è già iniziata il 3 gennaio, ma proseguirà fino al 17. Qui tutti i ristoranti offriranno, a prezzi calmierati, il piatto tipico.

A non molti km di distanza, a Castelcovati, altra sagra: quella dei “canunsei de Sant’Antone”. Da venerdì 11 presso l’oratorio ed i ristoranti aderenti, “canunsei” per tutti.

Stessa cosa anche per le giornate di sabato e domenica ovviamente. E voi, avete ancora fame? O anche solo un pochino di gola?

Se dopo le feste avete ancora fame…casoncelli!ultima modifica: 2013-01-09T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento