Brescia: derby vittorioso e “A” più vicina

brescia calcio.pngUn “uno-due” micidiale al termine di primo e secondo tempo che stende la rivale storica dell’Hellas. Una vittoria che permette al Brescia di mister Calori di restare nella parte alta della classifica.

La vittoria di sabato contro gli scaligeri infatti permette alla squadra di casa di accaparrarsi il quarto posto (non solitario) e di iniziare ad intravedere nel binocolo proprio lo sconfitto Verona, squadra costruita quest’estate con il chiaro intento di vincere il campionato cadetto e di puntare diretta alla serie A.

Ma il bello è che si è trattata di una vittoria meritata, risultato di una gara intelligente, giocata con grinta e determinazione, il tutto pensato e proposto nella giornata più importante.

Il Brescia mostra di aver ben assimilato gli schemi del mister e nelle ultime 14 partite infatti ha subito una sola sconfitta. Un dato mica da poco. E c’è da credere che anche Sassuolo e Livorno là davanti prima o poi abbiano periodi di black out.

In una situazione come questa crederci non solo è possibile, ma è d’obbligo. Restare con i piedi per terra non vuol dire vietarsi sogni realizzabili.

Brescia: derby vittorioso e “A” più vicinaultima modifica: 2012-12-03T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento