Acque e Terre Festival: un’estate di spettacoli a Brescia

giagnoni.jpgE’ appena iniziato, quindi non occorre disperarsi se ci si è persi uno dei primi appuntamenti. L’ “Acque e Terre Festival” proseguirà nella sua prima parte (“Viaggi d’acqua”, 10 spettacoli per 12 repliche complessive)  fino al 21 Luglio con spettacoli d’ogni genere nella parte orientale della provincia di Brescia. Da fine agosto poi la seconda parte del festival con “Memorie di terra”.

Il festival Acque e Terre, dopo aver raggiunto la ragguardevole cifra di 13.000 spettatori nell’edizione dello scorso anno, in questo 2012 ci riprova con ambizioni ancora più alte, se possibile.

Le punte di diamante quest’anno saranno Lella Costa e Lucilla Giagnoni; quest’ultima si esibirà lunedì 2 luglio a Nuvolento. La prima invece si esibirà a Villanuova sul Clisi il 7 luglio con “Femminile e singolare, vedi alla voce poetessa” (ingresso 12€).

Gli altri spettacoli per questa prima parte del festival sono, fra gli altri: concerto “Dal mare d’Irlanda” della FereBandAperta (Gavardo, 29 giugno), spettacolo teatrale “Donne di terra” di Teatro 19 (Serle, 26 giugno), spettacolo teatrale “Antropolaroid” con Tindaro Granata (premio della critica 2011, Rezzato, 3 luglio), e molti altri ancora.

Per conoscere l’intero cartellone degli spettacoli in programma è possibile visitare il sito internet www.acqueterrefestival.it

Acque e Terre Festival: un’estate di spettacoli a Bresciaultima modifica: 2012-06-25T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento