Brescia perde un pò di rosa. Le Tits chiude

LE_TITS.logo.png.big.jpgIn molti comuni siamo in pieno periodo di campagna elettorale e spesso mi capita di vedere una sorta di “corsa al rosa”, con una lista che rinfaccia all’altra di avere più candidate donne in lista come se ciò sia, di per sè, un vanto.

Faccio parte di una generazione cresciuta con la parità dei sessi nel proprio DNA, almeno nel 99% dei casi. Personalmente perciò mi rifiuto di solito di ragione del mondo femminile come di un mondo da salvaguardare manco fosse una specie in via d’estinzione. A me le “quote rosa” sanno tanto di recinto del WWF.

Però non posso negare che a Brescia un tocco particolare è stato portato in questi anni dal circolo “Le Tits” di via Redipuglia, una sorta di centro sociale/ricreativo non politicizzato; o meglio non partiticizzato, perchè nei fatti il “Le Tits” di idee politche (nel miglior senso della parola) ne concretizzava parecchie.

La crisi però ha mietuto distaccata anche questa vittima: il circolo “Le Tits” chiude i battenti e questo sarà il suo ultimo fine settimana. Per il gran botto d’addio due eventi imperdibili: venerdì sera l’ultimo “Karatits” e sabato il Supergruppo, mix delle migliori band bresciane che, dopo essere passate dal circolo, vogliono omaggiarlo nell’ultima serata in una sorta di jam session.

Non se è perchè era così femminile, non so se è perchè era così “easy” e puramente sociale, ma a me il circolo “Le Tits” mancherà moltissimo.

Brescia perde un pò di rosa. Le Tits chiudeultima modifica: 2012-04-06T09:09:11+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento