Pre (e pro) Musical Zoo Festival al Vinile 45

vinile45.jpgUno degli appuntamenti festaioli più seguiti e più sentiti degli ultimi anni a Brescia è stato, senza ombra di dubbio, il Musical Zoo Festival.

Tre edizioni alle spalle con un’afluenza di pubblico di tutto rispetto (la scorsa edizioni, aiutata certo dal bel tempo, ha registrato circa 10mila ingressi in 4 giorni).

Il merito di tutto questo successo va certamente ricollegato ai grandi nomi saliti sul palco (Paolo Benvegnù e Aucan tra i tanti) e alla splendida cornice del castello di Brescia, da dove, senza nemmeno sforzare gli occhi, si sovrasta con lo sguardo l’intera città.

L’edizione 2012 del Musical Zoo Festival è ancora lontana da venire (è programmata dal 19 al 22 luglio) ma i primi problemi si stanno già profilando. Da un lato l’amministrazione comunale, che non ha ancora fissato alcuni punti sull’imminente estate in castello.

Dall’altro l’aspetto economico che, a causa della crisi, ha ridotto sensibilmente l’apporto degli sponsor storici. Per ovviare a questo secondo inconveniente e per raccimolare quindi un gruzzoletto utile all’organizzazione del festival è stata programmata per la serata di venerdì (30 marzo) la festa “Rumble in the jungle” al Vinile 45 di via del Serpente, in zona industriale.

Il palco sarà occupato tra gli altri dai Roncadallas Pistols e Corrado Bucci. Il ricavato finanzierà il Musical Zoo 2012. L’ingresso costa 5€ e necessita della tessera Arci.

Pre (e pro) Musical Zoo Festival al Vinile 45ultima modifica: 2012-03-28T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Pre (e pro) Musical Zoo Festival al Vinile 45

  1. E ti pareva che l’amministrazione avesse le braccina corte…per la musica, per la scuola, per l’ambiente…ma per un inutile parcheggio sotto il castello e per altre opere inutili di soldi ce ne sono sempre.
    Povera leonessa….in castello difenderemo la musica!…

Lascia un commento