Stop alle targhe alterne, ma 3 nuovi autovelox

smogg.jpgGiorni movimentati (è il caso di dirlo) per la viabilità cittadina e della provinciale. Lo spauracchio delle targhe alterne, che sarebbero dovute entrare in vigore da questo weekend, sembra definitivamente tramontato.

Mercoledì mattina infatti i livelli di concentrazione misurati da 2 delle 4 colonnine sparse per la città sono rientrati nei ranghi del consentito; ciò è bastato per azzerare il calcolo dei 18 giorni di superamento consecutivi che avrebbero dovuto portare all’applicazione delle targhe alterne. Libertà di circolazione per tutti quindi, sia a Brescia che nell’area critica dell’hinterland.

Ma se a Brescia la stretta alla circolazione non andrà in scena, nel resto della provincia gli automobilisti dovranno prestare ancora maggiore attenzione. Tre nuovi “occhi” sono infatti pronti ad immortalarli alla guida con il piede pigiato troppo sull’acceleratore.

Le 3 nuove postazioni fisse sono posizionate a Concesio (sulla sp19), a Brandico (sulla sp235 in direzione Brescia) ed a Castegnato (sp 510,bretella tangenziale sud, in direzione Iseo). Per tutti e 3 l’ora d’inaugurazione del “servizio” sarà la mezzanotte di domani.

PS: oggi è il 27 gennaio. A 67 anni di distanza dalla liberazione del campo di concentramento di Auschwitz da parte dell’Arma Rossa, un minuto da dedicare al ricordo non sarebbe male. Confido in voi.

Stop alle targhe alterne, ma 3 nuovi autoveloxultima modifica: 2012-01-27T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento