Piazza Vittoria: Corsini aveva ragione

piazza vittoria,traffico,ztl,paroli,rolfi,corsini,taxi,bresciaCambiamenti in vista per la viabilità del centro, e di Piazza Vittoria e via 4 Novembre in particolare. Con una delibera di Giunta (di cui però ancora non si conosce esattamente la data di entrata in vigore) la Giunta Paroli torna sui suoi passi per bocca dell’Assessore (e vicesindaco) Fabio Rolfi.

Piazza Vittoria (in foto l’arengario) torna ad essere off limits per i non residenti a Brescia. Nel 2009 l’attuale amministrazione aveva aperto alle auto dei non residenti per 4 ore al giorno, dalle 16 alle 20. Ora, a meno di 3 anni di distanza, la stessa maggioranza fa dietrofront, tornando in larghissima parte alla decisione che fu del precedente Sindaco Corsini.

La centrale Piazza Vittoria resta ZTL per tutta la giornata. I non residenti potranno tutt’al più parcheggiare nell’autosilo interrato o incamminarsi per creandi parcheggi a pagamento sul lato ovest di via 4 Novembre.

All’interno della stessa piazza poi i punti di sosta riservati ai taxi verranno nuovamente ricollocati sul lato occidentale, in modo tale che agli stessi venga riservato maggior spazio e conseguente maggiore facilità di manovra.

 

Piazza Vittoria: Corsini aveva ragioneultima modifica: 2012-01-04T09:34:28+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento