Un personale non-Natale

natale.jpgOggi vi faccio fare un pò gli affari miei; perciò se non vi interessano forse è meglio smettere subito di leggere questo post.

Il Natale (inteso come singolo giorno) è appena passato, ma il Natale (inteso come “spirito natalizio”) quest’anno non è ancora arrivato.

Difficile spiegare il perchè, probabilmente si è trattato di una serie di circostanze. Sta di fatto che, ad eccezione di un breve momento dovuto alla lettura di un post natalizio un pò particolare dell’amica barese e del momento dell’acquisto dell’unico regalo che quest’anno mi sono sentito di fare con il cuore, il resto non aveva il sapore del Natale solito, quello che tutti vorrebbero e che assomiglia sempre (troppo) alla famiglia del mulino bianco in settimana bianca.

Queste non sono sensazioni dovute ad un pranzo tra parenti andato storto (tuttaltro!) o ad un regalo ricevuto che non ricorda neanche vagamente ciò che si bramava (tuttaltro bis!). Perciò non trovo nessuna spiegazione logica.

Questo Natale è andato così. Nè bene nè male. Semplicemente non è stato Natale. E’ stata una gradevole domenica con i parenti (cosa che non mi capita spesso), nulla più. Ma per molti so che questo è già molto. Perciò spero che il mio spirito natalizio sia stato rubato da loro. Io sono comunque riuscito a farne a meno.

Un personale non-Nataleultima modifica: 2011-12-26T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento