Un weekend tra i libri della microeditoria

villamazzotti.jpgSarà certamente un fine settimana per gli appassionati, come me, di libri. Ma proprio di libri cartacei, quelli di una volta. Quelli che ti danno piacere già solo tenendoli in mano e annusandone l’odore della carta.

Niente Ibook per noi. La tecnologia potrà anche essere un’altra grande passione, ma il libro è un’altra cosa. Provaci tu a pasticciare un tablet, o “fare l’orecchio” ad una pagina come segnalibro.

Ecco, per tutti noi, sempre alla ricerca di uno scrittore emergente e di nuovi scenari e filoni narrativi, arriva questo fine settimana la rassegna della Microeditoria a Chiari, appuntamento fisso oramai da anni e organizzato nella splendida cornice di Villa Mazzotti (in foto).

Negli anni scorsi gli ospiti di grido sono stati molti; anche quest’anno la (buona) abitudine non cambia. Questa sera ad aprire le danze ci sarà infatti la nota scrittrice Dacia Maraini per parlare dell’ultimo libro di Anna Vinci su Tina Anselmi, primo ministro donna italiano della storia, e sulle sue memorie relative alla loggia massonica P2.

Domani (ore 10:00) un’altro dei “big” della rassegna: l’ex magistrato Gherardo Colombo. Questa sera invece, alle 18:30, si celebrerà l’ultimo poeta beat, Lawrence Ferlinghetti grazie al volume “50 poesi di Lawrence Ferlinghetti. 50 immagini di Armando Milani”.

Per altre info: www.rassegnamicroeditoria.it

Un weekend tra i libri della microeditoriaultima modifica: 2011-11-11T09:57:52+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento