Una nuova voce: a Brescia arriva anche il Corriere

brescia_corsera.jpgComunque vada se ne sentiva il bisogno. L’informazione a Brescia stava calando in maniera impressionante quanto alla qualità al punto che persino il Giornale di Brescia, lo storico quotidiano di più larga diffusione, iniziava a sembrare tempestato di feste/eventi/promozioni/ricorrenze a discapito di notizie vere.

In maniera assai furba e, dal punto di vista del mercato, il Corriere della Sera ha deciso di aprire una propria sezione locale in quel di Brescia e di creare un apposito dorso in coda al giornale. Certo qualche pagina in meno rispetto al “Gidibì” e al Bresciaoggi per quanto riguarda le pagine locali, ma forse così ci sarà la possibilità di imbattersi in notizie degne di questo nome. Magari con un livello di approfondimento che il CorSera ha sempre garantito, almeno a livello nazionale.

Certo, le facce viste alla presentazione del dorso bresciano del Corriere erano tutt’altro che facce nuove e tutt’altro che gente comune (notai, imprenditori conosciutissimi, ecc.). Persino il capo redattore (Tedeschi, a destra nell’immagine) è una vecchia conoscenza del giornalismo nostrano. Vediamo se la linea editoriale che terrà al Corriere sarà migliore della precedente…io da martedì (giorno della “prima” del dorso bresciano) inizierò a dare fiducia alla nuova avventura bresciana del CorSera di De Bortoli. Mi piace pensare che la fiducia sarà ben ripagata.

Una nuova voce: a Brescia arriva anche il Corriereultima modifica: 2011-10-17T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento