Brescia, capolista con merito

bscalcio.pngVittoria importantissima quella di sabato pomeriggio per il Brescia di mister Scienza. Importante perchè permette alla leonessa di non mollare il primo posto in classifica, a parimerito (e mai parole fu meglio utilizzata) con un sorprendente Padova.

Sul campo della Juve Stabia il Brescia mostra un cinismo di altri tempi, nonostante l’ossatura della squadra sia tutt’altro che navigata e piena di esperienza. Un primo tempo di marca partenopea, seguito da una ripresa di impronta lombarda. Nessun gol per la Juve Stabia, un gol di Feczesin quasi allo scadere per il Brescia. E 3 punti incassati e portati ai piedi delle Alpi.

Quattro partite in tutto finora in questo campionato cadetto, quattro match che hanno mostrato un Brescia in palla. Su tutti si è rivelato un grande Antonio, oltre che una squadra tutto sommato solida in difesa, visti i pochi gol incassati finora (2 in 4 partite).

Di questo passo la serie A diventa un’obiettivo decisamente alla portata, nonostante ad inizio campionato gli obiettivi fossero altri. Bisognerà però sperare in qualche altro passo falso di concorrenti dirette come la Sampdoria. Insomma un pò di fortuna non guasta mai, ma in questo inizio di campionato il Brescia non sta certo demeritando.

Brescia, capolista con meritoultima modifica: 2011-09-12T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento