Brescia Calcio: da oggi via al ritiro a Temù

brescia-calcio.pngLa parola chiave per la nuova stagione del Brescia Calcio dovrebbe essere riscossa. Invece il “primo giorno di scuola” di questa nuova stagione si apre con al centro l’incertezza.

Dopo un lungo tira e molla che ha condotto Giuseppe Scienza sulla panchina della Leonessa, proprio a partire da questa mattina inizia il ritiro della squadra a Temù, in Valcamonica, con una trentina di giocatori convocati ed agli ordini del nuovo mister.

Ma se atleti come Martinez, Mareco, Dallamano e Arcari sono dei veterani della maglia biancoblu e non potevano certo mancare, per altri, in particolare le punte di diamante della squadra dello scorso anno, sono destinate a lasciare Brescia.

Quasi certamente Diamanti non vestirà più la stessa maglia del Brescia. Lui, giocatore che è entrato seppur fugacemente nel giro della Nazionale, è anche logico che cerchi lidi migliori ed alla sua altezza. In ogni caso però bisognerà risolvere i problemi economici pendenti con il West Ham.

Anche Caracciolo è in partenza, probabile destinazione Bologna (la stessa di Diamanti). Personalmente la sua partenza sarà quella che rimpiangero meno. Non mi sembra abbia mai dimostrato di essere un giocatore degno di essere la prima punta di una squadra di serie A. Piuttosto un buon rincalzo.

Cristiano Zanetti dice di voler onorare il contratto che lo lega a Brescia ancora per un anno; la società non sembra volerselo tenere. Peccato, perchè la sua esperienza, specialmente in serie B, farebbe comodo per una pronta risalita.

Per riacciuffare la massima serie si spera poi nell’esplosione dei baby-talenti Tassi e Paghera, oltre che di Johnatas, riconfermato a Brescia pur senza aver brillato ecessivamente l’anno scorso. Infine addio anche a capitan Possanzini, emigrato in Svizzera, che resterà però sempre nei cuori dei bresciani per l’amore dimostrato alla maglia.

Brescia Calcio: da oggi via al ritiro a Temùultima modifica: 2011-07-11T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento