Deserto a Brescia

sipario.jpgNon c’è che dire, il fine settimana che si sta aprendo a Brescia sarà decisamente all’insegna della cultura. Ma non quella noiosa da saccenti vecchi canuti; sarà la cultura intrecciata con il divertimento e la socialità.

Oltre al Festival della Strada di cui vi parlavo prima, questo fine settimana la Leonessa d’Italia ospiterà anche un’altra interessantissima occasione di intrattenimetno di qualità. Presso il piccolo teatro del Museo Diocesano in via Gasparo da Salò andrà infatti in scena lo spettacolo “Deserto”.

A portare in scena quest’opera (scritta e diretta da Gianluca Alberti) sarà la piccola compagnia stabile S.R., il cui nome deriva direttamente dall’Associazione culturale S.R., acronimo del dialettale “sa rangiom” (lett. ci arrangiamo). Un modo come un altro per richiamarsi ai valori profondi della brescianità popolare.

“Deserto” è uno spettacolo che narra la storia di sei personaggi soli, in un deserto appunto, sopratutto relazionale, che cercano ognuno la propria strada che sia in grado di riportali passo dopo passo verso gli altri, non più passivi ma veri e propri artefici del proprio destino. Le scene saranno calcate da 6 giovani talentuosi virgulti nostrani della recitazione: Federica Antonelli, Matteo Bertuetti, Davide Di Maria, Sara Manduci, Pietro Mazzoldi e Alice Salogni.

Lo spettacolo si terrà venerdì, sabato e domenica presso il Museo Diocesano di via Gasparo da Salò. Inizio previsto per le 21:15. Ingresso low cost: 8€ (spesi bene). Per prenotare (i posti sono pochi…): 335 8406255.

Deserto a Bresciaultima modifica: 2011-06-10T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento