Festival dei laghi a Iseo

Lago_Iseo.jpgSarà una sette giorni all’insegna delle riscoperte agroalimentari e della mobilità sull’acqua dolce dei laghi italiani quella che prenderà il via venerdì 27 maggio a Iseo, cittadina bresciana che da il nome all’omonimo lago, che funge anche da confine tra il territorio della leonessa e la bergamasca.

Il festival ha il chiaro obiettivo di creare l’opportunità per i laghi italiani (ben 80 quelli presenti) e per i rispettivi Comuni di “fare sistema” tentando di far conoscere meglio, sopratutto al pubblico italiano, le opportunità che il turismo lacustre può offrire. A dire il vero, già in terra bresciana, ogni estate le spiagge tanto del lago d’iseo quanto di quello di garda vengono letteralmente prese d’assalto da turisti teutonici e olandesi, a conferma di come questo tipo di turismo sia molto più apprezzato all’estero che qui da noi.

Venerdì sabato e domenica sarà la volta di “Bontàlago”, mostra-mercato dei prodotti tipici dei paesi lacustri italiani. Per l’occasione inoltre i ristoranti di Iseo e Clusane offriranno appositi menù a base di pesce.

Per ogni ulteriore informazione, in particolare sul vasto programma degli eventi culturali collegati, è possibile visitare il sito www.festivaldeilaghi.it

Festival dei laghi a Iseoultima modifica: 2011-05-25T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento