Ancora 4 mesi di spettacoli per il Teatro Inverso

sipario.jpgAl Teatro Comunale di Casazza (quartiere settentrionale di Brescia) la stagione dell’IDRA (Indipendent Drama) non va in ferie e si appresta ad occupare molte serate da qui fino al lontano 11 giugno 2011.

Da qui fino infatti all’estate saranno circa una ventina le rappresentazioni teatrali che andranno in scena suddivisi in 6 sessioni principali.

Innanzitutto c’è il Premio delle Arti Lidia Anita Petroni, giunto alla seconda edizione. Si tratta di un premio destinato ad una delle 3 piccole compagnie che partecipano al concorso, che verrà deciso da una giuria composta da delegati del mondo sociale e produttivo bresciano (camera di commercio, camera del lavoro, ecc.). Il primo dei 3 gruppi pretendenti (ossia i membri di SR) si è già esibito venerdì scorso e, devo essere sincero, sono stati davvero molto molto bravi. Il loro spettacolo “Deserto” mi è piaciuto personalmente tantissimo.

Gli altri spettacoli, non solo quelli relativi al Premio Petroni ma anche quelli delle sessioni “Cantieri Sociali”, “Impro”, “Produzioni DOP” e tutti gli altri, avranno tutti un biglietto d’ingresso assai ridotto (massimo 7€ quello intero), confermando così la volontà da parte degli organizzatori di fare in modo di far avvicinare il più possibile la gente al teatro, fattore sempre più sottovalutato della cultura moderna.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del teatro inverso. L’orario d’inizio è normalemnte alle ore 21:00, ed il Teatro Comunale di Casazza si trova in via Casazza 46.

Ancora 4 mesi di spettacoli per il Teatro Inversoultima modifica: 2011-02-07T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento