Curva Nord: Maroni venga alla nostra festa

BRESCIA.jpgIn questi ultimi giorni d’agosto sembra che più che i botti del calciomercato l’attenzione per gli appassionati del football sia tutta verso le nuove norme progettate dal Viminale ( praticamente ovunque accettate dalle società sportive, anche se ciò non era dovuto ma solo facoltativo) e alla tessera del tifoso.

L’attenzione si è impennata ancor di più dopo quanto successo non molti giorni fà in quel di Bergamo dove alla “Berghem fest” (la festa locale della Lega Nord, partito a cui appartiene Maroni) alcune decine di ultras dell’Atalanta hanno dato vita ad una veemente protesta nei confronti del ministro con cori e bombe carta.

A Brescia, la Curva Nord, cuore storico del tifo biancoblu e sede per eccellenza del tifo organizzato nostrano, ha raggiunto livelli bassissimi di abbonamenti per il prossimo anno: circa 200. Calcolando che è anche l’anno del ritorno in serie è davvero un’ecatombe! Tutta colpa della tessera del tifoso, o quasi.

Ecco perchè, cosa piuttosto rara, la Curva Nord ha chiesto al Ministro Maroni di presenziare ad un incontro pubblico sull’argomento all’interno del consueto appuntamento autunnale della “Festa BiancoBlu”, che quest’anno si svolgerà dal 15 al 19 settembre nell’area luna park vicino al casello di Brescia Centro. Maroni pochi giorni fà ha ribadito, dopo i fatti di Bergamo, di “non capire le ragioni di chi è contrario alla tessera del tifoso” e di “non voler parlare con i violenti”. Bene, l’invito della Curva Nord dovrebbe rispondere ad entrambi i requisiti; attendiamo la risposta. Di certo se il dibattito si farà io non mancherò.

Curva Nord: Maroni venga alla nostra festaultima modifica: 2010-08-30T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento