A Edolo arriva lo sciamano Andrea Rivera

andrea-rivera.jpegGrande appuntamento giovedì sera in quel di Edolo: il giovane (anche se ha quasi 40 anni) Andrea Rivera presenta il suo ultimo libro “Me li suono e me la canto” (Ed. Rizzoli).

L’appuntamento si inserisce nella grande rassegna 2010 del festival “Dallo sciamano allo showman” e si terrà nella Corte Privata Mottinelli (in caso di maltempo in Sala “L. Chiesa” presso Biblioteca Comunale).

L’edizione di quest’anno, come sempre organizzata dal CCTC (Centro Culturale Teatro Camuno), si snoderà non solo in Valle Camonica, ma anche nella zona del Sebino, a Brescia e persino a Roma. Come sempre non mancheranno, fino all’ottobre di quest’anno, grandi nomi del teatro e della musica italiana.

Accanto ai già affermatissimi Vincenzo Cerami, Vincenzo Mollica, Sergio Sgrilli, Alberto Patrucco e Francesco Baccini, il palco vedrà per una serata nelle vesti di mattatore il grande Andrea Rivera, comico e satirico come non mai nella presentazione della sua ultima fatica letteraria, giusto passaggio obbligato dopo una carriera attraverso i programmi della Dandini, una menzione della giuria al Premio Gaber e una presentazione del concertone del Primo Maggio a Roma con susseguenti polemiche per alcune frasi indirizzate al Vaticano.

Di sicuro Rivera è uno dei più dissacranti interpreti del teatro canzone ma anche della comicità più spinta di questo primo decennio del 2000.

A Edolo arriva lo sciamano Andrea Riveraultima modifica: 2010-08-04T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento