Uffici comunali: continua la querelle. Magazzini Generali si o no?

piazza-della-loggia.jpgSe ne parla ormai da anni, ma dopo il voto in consiglio comunale dello scorso 16 luglio sembra che si stia pian piano arrivando alla conclusione della vicenda sull’eventuale spostamento in blocco degli uffici comunali tutti.

La Loggia (che dopo la decisione di venerdì sarà un pò meno Loggia) ha infatti appena dato il via libera al progetto che prevede la concentrazione degli uffici comunali, oggi frammentati nel centro cittadino, in una nuova struttura da creare nell’area degli ex Magazzini Generali di via Dalmazia.

La struttura, progettata probabilmente da Daniel Libeskind è praticamente interamente racchiusa tra via Dalmazia e via Corsica, nella zona sud-occidentale della città.

Il progetto lascia, a mio modestissimo parere parecchi dubbi. Innanzitutto il fatto che si cerchi anche in questo caso di far passare l’opera come “a costo zero” per l’amministrazione. Se è vero che dalle tasche comunali non usciranno cifre in grado di ripagare se non simbolicamente l’enorme palazzone, alto 115 metri per un totale di 17 mila mq, che ospiterà gli uffici comunali, è anche da dire che la ditta privata che si occuperà della costruzione avrà una contropartita di 118mila metri. In fatto di consumo del territorio non si tratta certo di bruscolini, specialmente se si ricorda che originariamente erano 88mila mq in progetto. C’è stato un “saldo” nei vari passaggi per al’approvazione di +30mila mq, quasi un 35% in più. Inoltre, sempre negli stessi passaggi, sono spariti 7.000 mq di edifici residenziali popolari.

La seconda cosa che mi lascia titubante è che, almeno per come è stato progettata ora, la nuova area è composta di edifici rivolti tutti verso una zona centrale comune costituita da un parcheggio (che a me ricorda quasi un giardino condominiale) e che voltano le spalle alla città che li circonda. Temo si venga a creare una zona totalmente slegata al contesto urbano vicino, che se dovesse cadere in disuso, somiglierà ad una cattedrale decadente nel deserto.

Questi sono solo 2 aspetti, anche se devodire ce ne sono molti altri. Voi che ne pensate?

 

Uffici comunali: continua la querelle. Magazzini Generali si o no?ultima modifica: 2010-07-19T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Uffici comunali: continua la querelle. Magazzini Generali si o no?

  1. Ciò che dici è vero. Inoltre
    il centro storico verrà ulteriormente svuotato,
    per andare negli uffici comunali si utilizzerà l’auto perchè ci saranno parcheggi ed è un posto molto perifierico,
    gli edifici comunale svuotati si aggiungeranno ad al tri già vuoti e inutilizzati.
    Insomma un’operazione inutile e costosa per tutti i cittadini. Il Comune rinuncerà a milioni di oneri di uebanizzazione e noi contribuenti pagheremo quese spse folli.

Lascia un commento