Per San Faustino Brescia si riempie di 600 bancarelle

bancarelle.jpgGrandissimi festeggiamenti anche quest’anno per i santi patroni San Faustino e Giovita. Qualche post fà vi avevo già accennato alle svariate occasioni di festeggiamento che Brescia ha deciso di regalare ai suoi cittadini per questo 2010, che dureranno addirittura fino alla fine del mese.

Ciò nonostante il vero giorno clou dei festeggiamenti è oggi, il 15 febbraio giorno esatto della ricorrenza dei due santi; proprio oggi sono attese a Brescia circa 200mila persone, che si recheranno per lo più a gironzolare fra le centinaia di bancarelle di vario genere che riempiranno via san Faustino e buona parte del centro storico.

Già, perchè anche quest’anno i venditori ambulanti che prenderanno parte ai festeggiamenti per san faustino e Giovita saranno più di 600. Se ipotizziamo circa 8 mq a testa (pochi in realtà) arriviamo a 5000 mq di bancarelle. Alcune ragazze potrebbero essere a rischio infarto a causa di una così elevata gamma di “prodotti da shopping”.

Io ci sarò in mezzo a quella folla, non tanto per le bancarelle, cui darò comuqneu un occhio, ma per le fantastiche frittelle di san Faustino. Che in realtà non sono poi tanto diverse dalle frittelle di carnevale se non per la forma (sono piatte e grandi il triplo di una frittella tradizionale), ma a san faustinohanno tutto un altro sapore. Provare per credere.

Per San Faustino Brescia si riempie di 600 bancarelleultima modifica: 2010-02-15T08:00:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento