Ultimo Botellon di agosto: questa volta si cambia location

botellon.jpgIl botellon è nato negli anni ’80 in Spagna come momento aggregativo per ragazzi all’insegna della cordialità e dei prezzi bassi. Presto si diffuse in tutto il paese, specialmente nelle  principali città universitarie come Madrid, Barcellona e Granada. Pian Piano l’evento si diffuse anche nei paesi “latini” d’Europa e giunse così anche in Italia.

A Brescia questo nuovo modo di trovarsi è arrivato da poco meno di un anno, su iniziativa di alcuni Tutors dell’Università degli Studi di Brescia che, nel tentativo di far sentire a casa alcuni studenti Erasmus, di origine specialmente spagnola, a partire dal settembre scorso hanno deciso di trovarsi con cadenza settimanale in luoghi aperti, normalmente in Piazza Loggia, nei pressi della statua della Bella Italia.

Perfino i residenti della zona hanno visto di buon occhio questi nuovi momenti di socialità, poichè permettono di far rivivere una piazza che di sera resta tristemente vuota, ad eccezione di quelle sporadiche attività organizzate dall’amministrazione comunale.

Questo mercoledì sera è stato organizzato l’ultimo botellon del mese di agosto; una sorta di botellon di arrivederci a dopo le vacanze, per quando gli organizzatori stanno pensando ad una sorta di botellon di compleanno per festeggiare l’anno di attività.

Questa settimana il ritrovo è fissato però non più in Piazza Loggia ma nella vicinissima Piazza Vittoria, di fronte al quadriportico. Gli organizzatori avvisano che stanno cercando disperatamente un chitarrista. Se qualcuno volesse unirsi all’allegra combriccola…

Ultimo Botellon di agosto: questa volta si cambia locationultima modifica: 2009-08-19T08:00:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Ultimo Botellon di agosto: questa volta si cambia location

Lascia un commento