Fiera Brescia Casa dall’1 al 10 marzo

bresciacasa.jpgPer gli italiani la casa, si sa, è un bene assolutamente fondamentale. Del resto siamo, tra i popoli europei, trai i più grandi possessori in termini percentuali della prima casa, a discapito invece di una bassa percentuale di affittuari.

Anche le promesse elettorali di questi giorni sanno dove andare a colpire. C’è chi parla di riduzione dell’Imu, chi addirittura si spinge paventando la sua restituzione e chi infine (follemente) promette l’impignorabilità della prima casa.

Tutto questo amore per quelle costosissime 4 mura troverà sfogo dall’1 al 10 marzo a Brescia per la Fiera di Brescia Casa. 

Si tratterà complessivamente di una “6 giorni” (1-2-3 e 8-9-10 marzo) in cui presso il Brixia Expo di via Caprepra 5 si potrà curiosare tra le mille novità del mondo del designe dell’arredamento.

Oltre 100 espositori per 5.000mq e circa700 mgrandi marchi. Numeri mica da poco, che ribadiscono il grande successo della prima edizione dello scorso anno.

Per ulteriori info www.fierabresciacasa.it

A Montichiari c’è la Fiera Antiquaria

mobili-antiquariato.jpgUltimi giorni per gli appassionati per visitare la “Fiera Antiquaria” in quel di Montichiari, nella bassa bresciana. La Fiera infatti, aperta domenica 30 ottobre, è destinata a chiudere i battenti la domenica successiva, cioè la prossima, il 7 novembre.

Il Centro Fiera del garda sta infatti ospitando in questi giorni moltissime persone tra appassionati, collezionisti e semplici curiosi che si avvicinano a vario modo al mondo dell’antiquariato.

Gli espositori, avvero numerosissimi (si sfonda quota 100) provengono un pò da tutta l’Italia: oltre ai bresciani ci sono infatti gli spezini, i bolognesi, i cesenati, i mantovani, i fiorentini e molti molti altri, a conferma dell’importanza che questa Fiera si sta via via guadagnando nel settore,

Va da sè che la parte del leone in questa rassegna la vanno a fare sopratutto mobili, quadri e suppellettili datati. C’è però anche tutta una parte della rassegna fieristica che è dedicata all’arredamento tradizionale e popolare europeo e si spinge fino alle “derive” vintage e del collezionismo.

Fino a venerdì la Fiera rispetterà l’rario 15:00-20:00, mentre sabato e domenica resterà aperta per più tempo, dalle 10:00 alle 20:00. L’ingresso costa 10€ (7€ per i visitatori over 65). Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.centrofiera.it