S. Valentino, tempo di “Brescia con amore”

bresciaconamore.jpgI meno romantici sono avvisati. San Valentino è ormai alle porte e, crisi o nono crisi, torna anche quest’anno “Brescia con amore”.

Si tratta di un evento itinerante, dedicato alle coppie, che raccoglie le adesioni di moltissimi bar, locali e negozi di Brescia.

Questi ultimi, nei giorni compresi tra il 10 ed il 14 febbraio, offriranno alle coppie cene, prodotti e quant’altro a prezzi scontati.

Partecipare è molto semplice. Innanzitutto bisogna andare sul portale dell’iniziativa: www.bresciaconamore.it

Qui poi basterà prima scegliere il giorno e poi, all’interno del gruppo di offerte per quella data, sceglierne una e prenotarla.

Giunti sul posto con la propria metà della mela ci si scambierà un bacio e da quel momento si avrà diritto allo sconto previsto.

Tutti i partecipanti poi potranno compilare una cartolina e partecipare all’estrazione di un viaggio per 2 persone. Dove? Ma nella città più romantica del mondo, ovvio: Parigi.

Cibo, musica e pace con Emergency

EmergencyLogo.jpgUna buona cena seguita da buona musica. Cosa volere di più? Che il ricavato vada a finanziare progetti umanitari di primaria importanza.

Ed è proprio quello che succederà venerdì 13 luglio alla cascina Clarabella, posizionata nella meravigliosa zona sul confine tra Corte Franca ed Iseo.

Qui si terrà infatti la festa di Emergency Franciacorta, con una cena a partire dalle ore 19:30. Due i menù previsti: uno di carne e l’altro vegetariano. In entrambi i casi si tratterà di primo, secondo, dolce, vino Franciacorta della Cascina Clarabella, acqua, caffè o tisana.

A seguire, dopo la cena, ci sarà un breve incontro con Adriano Torri, infermiere di Emergency nel centro di Cardiochirurgia Salam di Khartoum. A chiudere il concerto degli Utopia, tributo ai Nomadi.

La cena fra l’altro farà bene due volte: la prima, è chiaro, ad Emergency ed alle migliaia di persone curate gratuitamente da anni ed in maniera encomiabile. La seconda alla stessa Cascina Clarabella, positivissima prova del possibile reinserimento sociale per persone con problemi psichici in una struttura in grade di produrre vino di ottima qualità ma anche olio, miele e altri prodotti da agricoltura biologica.

Infine il prezzo: 18 euro. Decisamente abbordabile. Le iscrizioni sarebbero già chiuse da ieri, però un tentativo lo potete comunque fare. Ecco i recapiti:
Bottega dei Popoli – Brescia – 030 3772355
Bottega dei Popoli – Rovato – 030 7709585
La libreria di Paola Battioni – Iseo – 030 9822003
Cascina Clarabella – 335 1809785