Premio “Palla al piede” a Brescia

pallaalpiede.jpgQuest’oggi voglio segnalarvi un piccolo premio letterrario. Piccolo per l’organizzazione “semplice”, ma grande per il contenuto.

Sto parlando di “Palla al piede”, premio artistico letteraio con scopo di sensibilizzare anche le giovani generazioni alle numerose problematiche della detenzione.

Ad organizzarlo è l’associazione Carcere e Territorio, da anni molto attiva a Brescia per far sì che la detenzione tra le mura carcerarie sia un’occasione per la società di recuperare soggetti con un passato magari difficile ma che non nascono delinquenti ad ogni costo e che, sarebbe ingiusto, considerare solo come tali.

Il concorso prevede due bandi: l’uno, come da tradizione, nell’ambito letterario, mentre la novità è l’ambito artistico.

Alla gara potranno partecipare gli studenti delle scuole secondarie di Brescia e provincia con un proprio elaborato grafico (pittura, scultura, ecc.) oppure con un proprio scritto (saggio, peosia, ecc.).

Il tema del concorso? “La reclusione” in uno dei suoi plurimi aspetti. Per consultare il regolamento del bando basta andare sulla pagina facebook dell’associazione “Carcere e territorio”.

Premio “Palla al piede” a Bresciaultima modifica: 2013-02-20T10:01:19+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento