Adro, a teatro per omaggiare Shakespeare

shakespeare.jpgOgni tanto capitano le botte di fortuna. La settimana scorsa mi stavo per perdere uno spettacolo in quel di Adro, piena Franciacorta. Poi però è arrivata la neve e lo spettacolo è stato rimandato.

La nuova data in programma è quella di martedì 18 dicembre, e questa volta potrò esserci. Fortuna sfacciata per me.

Di che spettacolo si tratta? Il titolo è “Possiamo avere tutti un sogno solo”. Così a primo impatto, sa di qualcosa di conosciuto, ma non sembra ricollegabile a nulla.

Poi scopri che si tratta di un racconto teatrale tratto dalla magnifica opera di Shakespeare “Sogno di una notte di mezza estate”.

Tutto torna più chiaro. Senza la presunzione di voler essere una reinterpretazione di uno dei testi più belli del mostro sacro del teatro mondiale, la piece vuole piuttosto essere un modesto omaggio. Un volo pindarico che parte da un bellissimo pilastro del teatro.

L’ingresso è libero ( e di questi tempi non fa certo male), i testi sono di Roberto Guarneri, che ha curato insieme a Vlaeria Lotta anche la regia. Un bel modo per un martedì sera prenatalizio.

Ah, non vi ho detto dove? Ad Adro, auditorium Puccini. Inizio ore 20:45. Ora non avete più scuse.

Adro, a teatro per omaggiare Shakespeareultima modifica: 2012-12-17T08:30:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento